Cromo-semine 2, 1975 (senza titolo) |Oli•087|

Qui mi sembra che il paesaggio diventi «vespertino»; la textura si organizza, come nel lavoro successivo, su un asse verticale sul quale appoggia, nel mezzo dell’opera, un arco di circonferenza: significativo che quest’asse coincide con la «vena di rosso» nell’impianto cromatico.

Francesco Lodola

N.B. In parentesi sono riportate le ipotesi di titolazione indicate dal critico al momento dell’esame del regesto allora in essere.

|Oli•087|
Cromo-semine 2 (senza titolo)
1975, firmato
olio su tela, 35 x 40 cm