I due soli, 1979 (Riflesso?) |Oli•115|

Siamo nell’ambito tematico della produzione di Valeria che ha a che fare con i riflessi/il riflesso all’interno di/che coinvolge un paesaggio magico e incantato. In questo caso c’è un campo/collina (campitura dei toni verdi) che attraversa l’opera in orizzontale e la contorna sul lato destro; nella zona centrale il sole reale (perfetta sfera di materia rossa abbastanza densa) – l’alto – si ribalta/rovescia/duplica nel suo analogo riflesso ingrandito – il basso –, che sembra anche qui voler originare un gioco di movimenti circolari, danzanti, vorticosi appena accennato. Materia densa e asciutta: ritorna il modulo cromatico tripartito (rosso, dominio del giallo, verde). Opera indispensabile per la mostra.

Francesco Lodola

N.B. In parentesi sono riportate le ipotesi di titolazione indicate dal critico al momento dell’esame del regesto allora in essere.

|Oli•115|
I due soli (Riflesso?)
1979, firmato
olio su tela, 60 x 75 cm